Perchè "no al Nucleare".

Il 10/07/2009 il Senato ha definitivamente approvato, in quarta lettura, il ddl n. 1195-B recante disposizioni per lo sviluppo e l’internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia.

Entro 6 mesi dall’entrata in vigore della legge, nel rispetto delle norme in tema di valutazione di impatto ambientale, il Governo italiano adotterà uno o più decreti legislativi per la localizzazione nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare, di sistemi di stoccaggio del combustibile irraggiato e dei rifiuti radioattivi e alle misure compensative in favore delle popolazioni interessate. Sapete come funziona una centrale Nucleare? Usano il decadimento radiattivo e l’energia sprigionata provocando un’esplosione controllata. Questo a livello fisico.
A livello atomico, o a livello Eterico-Vitale e nei mondo interni, a livello delle dimesioni interiori (parlando in termini esoterici od olistici) del pianeta, si crea un incendio perpetuo ed espanso che sconvolge tutto il sistema Pianeta. Il piano vitale, eterico, è una sorta di regione Spirituale del Pianeta, una sorta di un involucro energetico, un’atmosfera dove la forza vitale del pianeta si concentra e, per quanto, non si veda e la maggioria delle persone non crede, esiste ed è ciò che influenza tutta la vita e i comportamenti del Pianeta Terra.

Si tratta della parte che contiene l’intelligenza del pianeta, è il serbatoio della vita, dove la vita in forma eterica sta, è quello che sta dietro alla vita: il mondo Eterico-vitale. La scienza lo conosce, ma lo nega perchè dovrebbe di fatto giustificare certi suoi comportamenti a cominciare proprio dall’Atomica. Il mondo atomico è energia intelligente e non possiamo pensare di lasciare fuori dalle nostre scelte lo Spirito del Pianeta. Noi ragioniamo in termini umani, antropomorfi, ma l’intelligenza esiste a tutti i livelli, da quello umano a quello planetario, a quello astrale, del cosmo, ect… Si tratta di ordini di mondo, ma tutto è permeato ed è plasmato dai piani interiori della Coscienza.

Il Pianeta ha le sue misure di sicurezza, e quelle purtroppo per noi costano care a tutti indistintamente. Siamo noi ad avere bisogno del pianeta e non il contrario. Ogni organismo vivente di questo luogo proviene dalle “Acque della Vita” di questo stesso pianeta, è fatto cioè della stessa sostanza della Terra, se ci estinguiamo la Terra produrrà un nuovo essere utile ai suoi scopi “esserici”. Esiste una relazione tra l’uomo e la terra, ma se l’uomo non dovesse rispettare più questa relazione la Terra è in grado di considerare la possibilità di cambiare razza, noi siamo già la 5a ronda. Il pianeta non è in pericolo, lo siamo noi! FERMIAMO IL NUCLEARE !!! IL NUCLEARE è UN DISASTRO AMBIENTALE ANNUCIATO.

IL SILENZIO IN QUESTO CASO STA DIVENTANDO ASSENSO. Solo portando l’attenzione in noi stessi, sentendo e desiderando fortemente un cambiamento verso la direzione della Coscienza che possiamo, dal nostro Potere Interiore nell’Adesso, modificare le decisioni, pensando ad un sistema diverso, pensando di irradiare luce e consapevolezza a coloro che ci governano affinchè possano udire la Guida della Coscienza e non le influenze nefaste dei nostri peggiori Incubi.
Non possiamo che lavorare al miglioramente di questo mondo partendo da noi stessi, creando quella massacritica ideale e consapevole che serve a quest’umanità per superare la sua adolescenza tecnologica ed evitare di fatto l’autodistruzione di massa. Il mondo è come è perchè noi dentro siamo così. La Rivoluzione della Coscienza è un lavoro Inside-Out, da dentro a fuori.

In tutto questo tempo, intendo da quando il governo ha preso questa decisione, non posso negare di aver avvertito un moto ribelle ed un senso di impotenza, ma questo mi ha portato, attraverso le mie riflessioni e la conoscenza di un’autentica dottrina della Coscienza, a capire che prima di poter agire in qualche modo sul piano fisico delle cose, nel mondo, dovevo modificare lo Stato Interno, dovevo cambiare Stato D’Animo.
Questo articolo è solo il primo atto di una serie di cose che credo si possano fare per evitare la catastrofe che tante profezie paventano. Rabbia, risentimento e senso di impotanza di fronte all’incoscienza dei nostri governanti apre una strada terribile all’auto-distruzione, sentire odio dentro equivale ad avvelenare se stessi, serve Coscienza, che non significa essere stupidi o non agire, significa smettere di ODIARE che è quello che produce i CONFLITTI nel mondo. Il Mondo è in guerra perchè noi siamo in guerra, il mondo odia perchè noi odiamo, il mondo ha Paura, ansia, preoccupazione per il futuro perchè si autocommisera e noi ci auto-commiseriamo per non svegliarci, per continuare a trovare e cercare identità nel nostro “alter-ego”.
Quando odiamo, quando abbiamo paura diventiamo confluttuali, e peggio, dimostriamo di non voler lasciare andare le cose, di non voler cambiare, siamo di fatto dei “conservatori” e contribuiamo allo “Status Quo”. Come in Matrix agenti lo sono tutti e non lo è nessuno, il controllo è dentro di noi e si attiva tutte le volte che cerchiamo il risveglio, per questo che serve un grande sforzo e soprattutto conoscere la “filosofia iniziatica” della Coscienza.

Un saluto Fraterno
Rocco BRUNO

Annunci

Un pensiero su “Perchè "no al Nucleare".

  1. Buon Giorno Carissimo Rocco,

    sono Raffaele un entronauta del mio stesso cuore e spesso navigo nei mari di internet per quella ricercata attrattiva affine rata armonica che ci lega a tanti antichi amici.

    Sono soprattutto un genitore che per l’indefinibile dolore è andato alla ricerca di quella luce che credevo fosse fuori e rilegata solo ai preziosi ricordi della memoria.

    Già dalla lettura delle prime pagine del tuo prezioso scritto: “Matrix una parabola moderna libro I prima edizione” mi sono estasiato e assai rallegrato, e con sincero cuore mi inchino con grande ammirazione al tuo prezioso saggio essere.

    Senza nessuna imposizione vorrei mostrarmi al tuo prezioso saggio cuore con le mie sgrammaticate inarticolate riflessioni.

    Con Tanta Stima

    Raffaele

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...